FAQ

Come posso consultare la posta elettronica via web?

Per accedere alla propria casella di posta elettronica via web è sufficiente digitare l'indirizzo http://webmail.lunet.it in qualsiasi web browser e utilizzare le proprie credenziali di accesso per utilizzare la propria casella e-mail.

 

Cosa sono le credenziali di accesso?

Le credenziali di accesso sono una coppia di codici (username e password) che vengono utilizzate per accedere ai servizi riservati. Tali credenziali vengono scelte al momento della registrazione o fornite dal provider di servizi.

 

Cosa sono i cookie?

I cookie sono informazioni che possono essere memorizzate sul tuo computer durante la visita di un sito. Se sono attivi, solo il sito che li ha creati è in grado di leggerli. Questo sito utilizza i cookie di sessione, che memorizzano temporaneamente le informazioni relative ai servizi erogati e vengono rimossi alla chiusura del browser. Per consentire un corretto funzionamento del servizio è necessario abilitare il tuo browser alla gestione dei cookie.

 

Quali sono i parametri di configurazione del servizio di posta elettronica di LUNET?

  • Server posta in uscita:
    - SMTP standard: smtp.lunet.it (porta 25)
    - SMTP sicuro (SSL): smtp.lunet.it (porta 465)
    N.B.: È necessario impostare il client di posta in specificando che il server SMTP richieda l'autenticazione
  • Server posta in arrivo:
    - POP3 standard: pop.lunet.it (porta 110)
    - POP3 sicuro (SSL): pop.lunet.it (porta 995)
    - IMAP standard: imap.lunet.it (porta 143)
    - IMAP sicuro (SSL): imap.lunet.it (porta 993)

Per istruzioni sulla configurazione dei client di posta elettronica consultare le relative guide.

 

Qual è la differenza tra i server IMAP4 e POP3 e quando conviene usare l’uno rispetto all’altro?

Il server POP3, che sta per Post Office Protocol, permette di scaricare la posta sul proprio computer ed allo stesso tempo eliminarla dal server in modo che lo spazio assegnato alla casella risulti libero per accogliere nuovi messaggi. Proprio per questo motivo, i messaggi cancellati definitivamente dal computer non sono più recuperabili.

E’ comunque possibile configurare il client di posta elettronica per lasciare una copia dei messaggi sul server. In questo caso è fondamentale ricordarsi di eliminare periodicamente i messaggi conservati in casella utilizzando LUNET WebMail in modo da non saturare lo spazio a disposizione e continuare a ricevere posta.

Il server IMAP4, che sta per Internet Message Access Protocol, è molto utile per gli utenti che utilizzano la propria casella di posta elettronica su più postazioni in quanto il protocollo IMAP4 mantiene automaticamente una copia di ogni messaggio anche sul server oltre che effettuarne una copia sul computer in quel momento utilizzato. I messaggi saranno quindi sempre disponibili su tutte le postazioni utilizzate.

Il server IMAP4 è preferibile per la configurazione dell’account di posta elettronica su dispositivi mobili quali smartphone, palmari, ecc. in quanto, oltre ai motivi sopra descritti, scarica solamente le intestazioni dei messaggi. La sessione di ricezione di nuova posta risulta quindi più rapida che con il server POP3 dal momento che la mole di dati da scaricare è limitata, a tutto vantaggio degli oneri di connessione sia in termini di tempo che di traffico. Se di un messaggio di cui si è scaricata l’intestazione si vuole vedere anche il contenuto sarà sufficiente aprirlo per avviare il suo completo scaricamento.

La maggior parte dei client di posta elettronica permettono inoltre la sincronizzazione con il server al momento della cancellazione dei messaggi scaricati in locale, eliminandoli anche dal server. In questo modo è possibile mantenere spazio libero in casella per accogliere nuovi messaggi in arrivo.

 

Ho ricevuto il seguente messaggio: Oggetto: Warning: mailbox close to quota
Your mailbox is close to its quota. Please, empty your mailbox or you will not be able to receive new messages.

Cosa significa?

 

Il messaggio è spedito automaticamente dal server di posta elettronica di LUNET per segnalare che si sta per esaurire lo spazio disponibile sulla casella di posta elettronica. In particolare al momento in cui si riceve è ancora disponibile circa il 15% dello spazio totale.

Per liberare spazio in casella è necessario collegarsi a LUNET WebMail ed eliminare messaggi. Si consiglia prima di tutto di controllare la cartella “Posta indesiderata” o “Spam”. Si ricorda inoltre che i messaggi eliminati sono spostati nella cartella “Posta eliminata”; per liberare effettivamente spazio è necessario svuotare questa cartella prima di chiudere la sessione.

NB: cancellare messaggi dal proprio client di posta elettronica non libera spazio in casella.

 

I mittenti dei messaggi a me destinati ricevono il messaggio di errore che la mia casella è piena. Come posso liberare spazio?

Per liberare spazio in casella è necessario collegarsi a LUNET WebMail ed eliminare messaggi. Si consiglia prima di tutto di controllare la cartella “Posta indesiderata” o “Spam”. Si ricorda che i messaggi eliminati sono spostati nella cartella “Posta eliminata”; per liberare effettivamente spazio è necessario svuotare questa cartella prima di chiudere la sessione.

NB: cancellare messaggi dal proprio client di posta elettronica non libera spazio in casella.

 

Non ricevo messaggi di posta elettronica che i mittenti sostengono di avermi spedito

Le cause possono essere molteplici:

  • il messaggio è stato riconosciuto come SPAM ed inserito nella cartella “Posta indesiderata” o “Spam”; per verificarlo è sufficiente collegarsi a LUNET WebMail e visualizzare il contenuto delle suddette cartelle. Per evitare che il problema si ripeta inserire il mittente in lista bianca.
    Si rimanda alla guida di LUNET WebMail per approfondimenti;
  • il messaggio spedito non è stato recapitato per il verificarsi di un errore; solitamente il mittente riceve, dopo un tempo variabile, a seconda dell’errore verificatosi, un messaggio in cui è avvisato del mancato recapito e del problema che lo ha causato. A partire da questo messaggio è possibile risalire alla causa e cercare di eliminarla. Contattare quindi il mittente e farsi comunicare l’errore. Nella maggior parte dei casi il problema dipende:
    • dall’inserimento del server di posta in uscita del mittente in una black list;
    • dall’indicazione errata del vostro indirizzo da parte del mittente;
    • dal fatto che la casella di posta elettronica è piena;
  • se il messaggio di posta elettronica atteso contiene allegati, tenere presente che per precauzione non è possibile ricevere file eseguibili (.exe) in quanto potrebbero contenere virus o comunque codice potenzialmente dannoso. E’ stato inoltre impostato un limite a 20 MB (megabyte) complessivo oltre il quale il messaggio non sarà recapitato.

 

Ho difficoltà nell’invio dei messaggi: vengono spediti solo dopo vari tentativi.

Nel caso in cui si sia impostato come server della posta in uscita smtp.lunet.it configurare il client di posta elettronica in modo che risulti che il server della posta in uscita richiede autenticazione e di utilizzare le stesse impostazioni del server della posta in arrivo. Per istruzioni sulla configurazione dei client di posta elettronica consultare le relative guide.

 

Cos’è la LUNET WebMail? 

Con LUNET WebMail, disponibile all’indirizzo http://webmail.lunet.it, è possibile consultare la propria casella di posta elettronica utilizzando un browser web tipo MS Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome, ecc.

L’interfaccia è simile a quelle proposte dai più diffusi client di posta elettronica (MS Outlook, Mozilla Thunderbird, ecc.).

Con LUNET WebMail si accede alla propria casella direttamente sul server; i messaggi scaricati sul proprio PC con un client di posta elettronica non saranno disponibili.

Oltre a quanto sopra e ad altre utili funzioni illustrate nell’apposta guida, a cui si rimanda, con LUNET WebMail è possibile:

  • inviare messaggi di posta elettronica;
  • controllare lo spazio residuo disponibile sulla propria casella;
  • verificare e gestire i messaggi riconosciuti come SPAM;
  • cambiare la propria password di posta elettronica;
  • impostare regole per i messaggi in arrivo.

E’ possibile gestire la propria posta elettronica esclusivamente attraverso LUNET WebMail tenendo presente che la casella ha una capienza limitata e quindi la conservazione dei messaggi sia ricevuti che inviati, porterà alla saturazione dello spazio disponibile con la conseguenza di non poter più ricevere messaggi.

 

Non ricordo la password della casella di posta elettronica, come posso fare per recuperarla? 
 
Se la password è memorizzata nel proprio client di posta elettronica e quindi è possibile ricevere messaggi, per recuperarla è sufficiente inviare una mail di richiesta password all'indirizzo helpdesk@lunet.it. La password sarà recapitata al proprio indirizzo di posta elettronica. In seguito sarà possibile scegliere se accedere a LUNET WebMail per cambiare la password oppure conservare quella esistente. Si tenga presente che nel caso in cui si decida di cambiare la password, quest'ultima deve essere reinserita anche nel proprio client di posta elettronica.

Se invece non si è configurato un client di posta elettronica o comunque non si è in grado di ricevere posta, è necessario che il titolare del contratto con LUCENSE invii una richiesta scritta corredata di fotocopia leggibile di un documento di identità in corso di validità, all’indirizzo helpdesk@lunet.it o per fax al n. 0583.493617 indicando anche le modalità per l’invio della password (fax, altro indirizzo di posta elettronica, ecc.).

Sarà assegnata una nuova password alla casella di posta e trasmessa secondo le istruzioni contenute nella richiesta. Si consiglia vivamente di procedere al più presto alla modifica della password ricevuta accedendo a LUNET WebMail.

 

Vorrei controllare il contenuto della cartella “Posta indesiderata” o “Spam” ma non so come si fa. 

Si ricorda che, oltre alla gestione dei messaggi di posta indesiderata effettuata dai più comuni client di posta elettronica, il server di posta di LUNET memorizza i messaggi considerati SPAM in una apposita cartella il cui contenuto è visualizzabile accedendo a LUNET WebMail. Tali messaggi non sono scaricati dal client di posta elettronica.

Una volta fatto accesso a LUNET WebMail sulla sinistra, nella lista delle cartelle di posta e delle funzioni, è elencata la cartella “Posta indesiderata” o “Spam” che contiene i messaggi considerati indesiderati. Nel caso si individuino messaggi che non costituiscono SPAM, è possibile inserire il mittente in “lista bianca” in modo che la corrispondenza proveniente da tale contatto sia considerata affidabile e posizionata in posta in arrivo.

Si rimanda alla guida di LUNET WebMail per approfondimenti.

 

Come faccio a disattivare la gestione dello SPAM da parte del server di posta elettronica di LUNET

L’argomento è trattato nella guida di LUNET WebMail a cui si rimanda.

 

Non sono al mio computer e devo controllare se mi è arrivato un messaggio di posta elettronica; come faccio?

Se si è in possesso delle credenziali di accesso alla propria casella (indirizzo di posta elettronica e password) è sufficiente avere a disposizione una postazione collegata ad Internet per accedere a LUNET WebMail all’indirizzo http://webmail.lunet.it e consultare la propria casella di posta elettronica utilizzando un browser web tipo MS Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome, ecc.

L’interfaccia è simile a quelle proposte dai più diffusi client di posta elettronica. (MS Outlook, Mozilla Thunderbird, ecc.).

I nuovi messaggi sono visualizzati nella cartella “Posta in arrivo” a meno che non siano stati considerati “indesiderati” e quindi inseriti nella cartella “Posta indesiderata” o “Spam”.

Per approfondimenti all’utilizzo di LUNET WebMail si rimanda alla guida.

 

Come faccio a cambiare la password alla mia casella di posta elettronica?

Per cambiare password alla propria casella di posta elettronica è sufficiente accedere a LUNET WebMail e selezionare il menu “Opzioni” in alto a destra e nella finestra che si aprirà selezionare la voce “Cambio password”.

Inserire la password attuale nel campo “Vecchia password” e la nuova nei campi “Nuova password” e “Conferma password”.

Fare clic su “OK” per confermare l’operazione.

Nel caso si utilizzi anche un client di posta elettronica ricordarsi di modificarne la configurazione andando ad inserire la nuova password scelta.

Per approfondimenti all’utilizzo di LUNET WebMail si rimanda alla guida.

 

Ho bisogno di cambiare indirizzo di posta elettronica

Si prega di spedire un messaggio di posta elettronica con la richiesta, all’indirizzo helpdesk@lunet.it

 

Ho bisogno di un nuovo indirizzo di posta elettronica.

Si prega di spedire un messaggio di posta elettronica con la richiesta, all’indirizzo helpdesk@lunet.it

 

Devo configurare il mio smartphone o tablet per ricevere posta elettronica.

Ogni smartphone o tablet ha una propria procedura per la configurazione del servizio di posta elettronica.

Nella guida di configurazione per client di posta sono descritte le procedure di configurazione per i dispositivi più diffusi.

Nel caso il proprio dispositivo non fosse presente si consiglia di far riferimento al manuale del produttore e alle indicazioni fornite dal proprio gestore di telefonia.

 

Devo configurare il mio client di posta elettronica, come faccio?

Si prega di far riferimento all'apposita guida di configurazione per client di posta.

 

Non riesco ad accedere a LUNET WebMail ma indirizzo e password sono corretti.

Assicurarsi di aver selezionato l’interfaccia “Desktop” di LUNET WebMail facendo clic sul menu in alto a destra nella pagina iniziale di login http://webmail.lunet.it.

Provare ad accedere a LUNET WebMail con un browser diverso (ad esempio se si sta provando ad accedere con MS Internet Explorer, provare ad utilizzare Mozilla Firefox e così via).

Se utilizzando MS Internet Explorer è restituito l’errore “The page cannot be displayed” sia immediatamente dopo la digitazione dell'indirizzo http://webmail.lunet.it nella barra Indirizzo del browser, che dopo aver fatto clic sul pulsante Connessione (Login) a seguito dell'inserimento delle credenziali di accesso, inserire il sito web http://webmail.lunet.it nei siti attendibili di MS Internet Explorer, secondo le seguenti istruzioni:

  1. accedere alla scheda "Protezione" ("Security" se la versione è in inglese) della finestra che si apre selezionando la voce "Opzioni internet" del menu’ "Strumenti";
  2. fare clic sull’icona dei "Siti attendibili" e sul tasto "Siti" che si attiverà sulla destra;
  3. digitare l’indirizzo http://webmail.lunet.it  nella riga "Aggiungi il sito web all’area", avendo cura di togliere, se presente, la selezione dalla casella "Richiedi verifica server (https:) per tutti i siti dell’area" e fare clic sul tasto "Aggiungi";
  4. confermare con "Chiudi" e "OK" per chiudere le finestre di configurazione delle opzioni
  5. chiudere Internet Explorer, riavviarlo e digitare di nuovo http://webmail.lunet.it nella barra dell’indirizzo.

 

Devo spedire una mail ad una moltitudine di destinatari; posso metterli tutti nei campi A, CC o CCN?

L’operazione non è del tutto corretta e si rischia, se il numero dei destinatari è alto, di non raggiungerli a causa delle protezioni anti spam che si attivano in questi casi.

Per trasmettere uno stesso messaggio a molti contatti, si consiglia di contattare LUNET all’indirizzo helpdesk@lunet.it spiegando l’operazione da effettuare; saranno fornite istruzioni per la creazione di una mailing list in modo ovviare al problema sopra descritto e di ottemperare alle norme sulla privacy in quanto i singoli destinatari del messaggio non vedranno gli altri.

 

Dove trovo una guida per LUNET WebMail?

La guida è disponibile per il download in formato pdf o su richiesta all’indirizzo helpdesk@lunet.it.

 

Ho ricevuto un messaggio con oggetto: “Delivery status notification” cosa significa?

Il messaggio ricevuto di norma segnala che, a causa di un errore, uno dei messaggi spediti non è stato recapitato.

Per capire la causa e quale messaggio non è stato recapitato (sono indicati destinatario e l’oggetto) è necessario leggere l’intero contenuto. L’errore è riportato in inglese.

Gli errori più tipici sono i seguenti:

  • “MAILBOX FULL”: la casella del destinatario ha raggiunto la capienza massima o comunque il messaggio spedito non può essere memorizzato in casella in quanto questa eccederebbe la capienza massima;
    Soluzione: provare a spedire in un secondo momento, se il problema persiste avvisare il destinatario;
  • “USER UNKNOWN” oppure “BAD DESTINATION MAILBOX ADDRESS”: l’indirizzo del destinatario non è corretto;
    Soluzione: verificare l’indirizzo e rispedire il messaggio;
  • “RELAYING NOT ALLOWED” oppure “WE DO NOT RELAY”: il server con cui si sta spedendo la posta elettronica (SMTP), è inserito in una black list oppure non si è autenticati sul server di posta in uscita (SMTP);
    Soluzione: verificare la configurazione del client di posta elettronica ed attivare l’autenticazione del server di posta in uscita se necessaria; contattare il proprio provider nel caso in cui nel messaggio di errore sia citata una black list, ad esempio DNSBL.

 

Il mittente ha ricevuto un messaggio con oggetto: “Delivery status notification” cosa significa?

  • "SENDER REFUSED BY THE DNSBL [Indirizzo_blacklist] ": il server con cui invia il mittente è stato inserito all'interno di una black list che raccolgono tutti gli indirizzi IP di potenziali server/computer pericolosi per lo spam a livello internazionale che il nostro server utilizza per prevenire attacchi di spam.
    Soluzione: è necessario contattare il mittente segnalandoli di verificare assieme al suo provider come risolvere il problema.